Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti, di sessione, tecnici e statistici. Continuando la navigazione, accetti l'uso di tali cookie.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • Home
  • News
  • MARZO / Corso Rescue Diver Sfida e Gratificazione

DIVEDOWN + Project AWARE CleanUp 2016

Lo Staff AcquaMission regala ancora una giornata di pura emozione e divertimento a tutti soci subacquei presenti.

19

Ritrovo ore 9:30, lo Staff AcquaMission composto da tre istruttori (Gabriele, Cristina, Stefano), tre Divemaster e 6 subacquei certificati si ritrovano puntuali presso il Porto di Cirquenizza assieme ad altri 150 subacquei provenienti da tutta Europa, per partecipare all'evento benefico finalizzato alla pulizia fondali e a raccogliere fondi per l'associazione genitori bambini down "Novi Korak", organizzato dal comune di Crikvenica e dal Dive Center Mihuric.

Incominciano subito i preparativi, raggruppano l’attrezzatura, bombole, gav, mute, maschere e pinne e si preparano al briefing per la pulizia fondali. Il briefing e' sintetico ma preciso: i subacquei vengono adibiti alla raccolta dei materiali di piccole dimensioni, a loro vengono affidati dei sacchetti a rete per la raccolta e cime per la raccolta di rifiuti pesanti. Tutti salgono sulle imbarcazioni pronti all'azione. Pronti e con il passo da gigante uno dopo l’altro i subacquei sono in acqua, dopo un check pre-immersione si immergono, spariscono, solo bolle affiorano all’interno del bacino, il gruppo addetto alla raccolta dei piccoli rifiuti passa in rassegna tutto il bacino, mentre gli addetti al sollevamento dei corpi morti passano in rassegna i bordi del molo. Dopo un'ora e mezza, un cumolo di rifiuti si accumula sul bordo del molo, sacchetti pieni di lattine, bottiglie, scatolette, pezzi di ferro, cordame e lenze vengono recuperati, circa 3000 kg di materiale. Tra le cose piu' particolari: una bellissima ancora di almeno 30 kg e purtroppo una grandissima quantità di rifiuti marini. Rientrati in porto si passa alla fase "festaiola". Una breve pausa pranzo, con minestrone e fiumi di birra per tutti i 160 subacquei affamati, accompagnata da cantori e musicisti presenti sul molo. Verso le 17:30, l’attenzione si sposta sulla battigia presso il Diving Center Mihuric, dove i nostri istruttori Cristina e Stefano in qualità di ambasciatori Project AWARE, concludono il corso di Specialità per i loro allievi. Sono stati informati sull’andamento del ecosistema, soffermandosi sulle condizioni dei nostri mari, ma non solo, delle iniziative che vengono svolte dal Project AWARE in tutto il mondo, della consapevolezza che anche la pulizia eseguita oggi, nel bacino di Cirquenizza, fa parte del progetto per la conservazione degli oceani. Tutti assieme abbiamo festeggiato i nuovi ambasciatori naturali dell'ambiente acquatico!!! Lo Staff AcquaMission regala ancora una giornata di pura emozione e divertimento a tutti subacquei presenti.

1                    

 

20

 

25

Tags: padi, Trieste, project aware, diveagainstdebris, pulizia fondali, bambini down